Vincent Parreira

  • 11 Aprile 2015

talkers-parreira

Vincent Parreira
Architetto

Vincent Parreira è un architetto partecipe: “l’ architettura è supporto per l’espressione, l’impegno culturale, sociale e politico, senza concessioni. Partendo dalla memoria di un luogo, dalla complessità e la bellezza del territorio fino alla fruizione di questi spazi da parte del vivente, la pratica di questa architettura non può che essere piena di collera e d’amore.”
Questo architetto, dalla doppia nazionalità portoghese e francese, si è laureato nel 1995.
Dopo diverse deviazioni in Brasile, ha aperto la propria agenzia a Parigi nel 2000.
“Sensualità, invidia, piacere, movimento” – quando parla di architettura, Vincent Parreira tiene a distanza il gergo tecnico e ricorda in ogni momento la sfida finale.
Infatti, questo architetto fa progressi grazie al supporto della famiglia, dei parenti e colleghi.
Sarà poi premiato nel 2011 all’Equerre d’Argent Price per il complesso scolastico Casarès Doisneau a Saint-Denis e nominato l’anno seguente per l’Eco Parco commerciale L’ATOLL. Nel 2014 ha vinto il Premio d’Architettura e Urbanistica dell’Alta Normandia per l’ATELIER a Gournay-en-Bray.
Ciò che caratterizza i suoi lavori è l’impegno per il progetto qualunque sia la scala o la funzione. I suoi lavori affrontano la spazialità tanto quanto l’epidermide degli edifici.
La decorazione è, a suo parere, una riflessione sullo spessore e sulle atmosfere create.