Filippo Taidelli

  • 20 Marzo 2018

Filippo Taidelli
Architetto

Nato in Italia nel 1972, Filippo Taidelli si laurea al Politecnico d Milano nel ’99 con una tesi sulla Progettazione Sostenibile sviluppata presso l’E.T.S.A.M. a Madrid, con relatori Abalos e Herreros.
Prosegue la sperimentazione e la pratica della progettazione sensibile agli aspetti ambientali presso lo studio di Mario Cucinella Architects a Bologna nel ruolo di lead architect dal 2000 al 2005.
Nel 2005 fonda a Milano lo studio Filippo Taidelli Architetto.

Impegnato attivamente anche nella ricerca e nell’insegnamento, con un orientamento verso l’architettura sostenibile e la progettazione di interni, negli ultimi anni ha insegnato in diverse Università: è stato a capo del Master in Architettura sostenibile allo IED di Torino dal 2011 al 2013 ed è stato Professore dal 2007 al 2011 nel corso di Design di Interni al Politecnico di Milano. Dal 2005 collabora inoltre continuativamente con il Politecnico come visiting professor alla Scuola Politecnica di Design – Master di Interior Design.

Lo studio FTA ha sviluppato progetti in Italia e all’estero. Tra i più recenti, vi sono:
-Il Campus Humanitas University a Rozzano (MI)
-La sede centrale di Tenova, a Castellanza (VA)
-Gli uffici della sede di Techint Engineering&Construction a Città del Messico
-Le residenze del Centro Sportivo di Internazionale F.C. ad Appiano Gentile (CO), a cui è stato assegnato il Next Energy Award 2008
-L’edificio Zenale 3 a Milano, premiato con il Bio Architecture Award 2012