Cinzia Anguissola

  • 10 March 2016

talkers_anguissola

Cinzia Anguissola
Architetto

Cinzia Anguissola d’Altoè nasce a Bologna. Si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1985 a cui segue un immediato esordio nella libera professione con ristrutturazioni d’interni e in ambito di design. E’ incaricata di curatele per mostre e allestimenti per diversi Musei e Fondazioni sia in Italia che all’estero (Parigi, Chicago, Milano, Teheran)
Quando apre la propria sede professionale prosegue l’impegno nella ricerca sul design per diversi editori esteri, cura pubblicazioni di design a tema e collabora, per la parte europea, nella stesura dell’aggiornamento dell’Enciclopedia del Design per il MOMA di N.Y..
Ha svolto un decennio di attività didattica in ambito progettuale, iniziando con la progettazione del mobile e passando poi a quella dell’architettura, per l’Istituto Europeo di Design e per l’Istituto Superiore di Architettura e Design.
Incontra l’architetto Luca Scacchetti nel 1990. Tra loro scocca una scintilla che cambierà la vita ad entrambi e li porterà a metter su famiglia.
A quella data ha inizio la sua collaborazione professionale con lo Studio di Architettura Luca Scacchetti. La collaborazione col marito diventa nel corso degli negli anni sempre più impegnativa e, nel 2000, passa ad essere continuativa come capo progetto negli ambiti dello studio che svolgono attività di progetto in architettura e masterplan. E’ assistente nella docenza che il marito è chiamato a tenere alla Tongji, la facoltà di architettura di Shanghai.
Nel 2015, la prematura scomparsa del marito la porta a prendere in mano la gestione dello storico Studio di Architettura Luca Scacchetti rinominandolo Studio di Architettura Scacchetti Associati. Il neonato Studio Associato continua le orme dello storico e s’incarica della missione di mantenere viva la memoria del valore professionale dell’architetto Luca Scacchetti.